Condividi

Istanze di riconoscimento

Sono soggette a riconoscimento ai sensi del Regolamento ( CE) n.852/2004 le attività di :

  • produzione, commercializzazione e deposito ai fini della commercializzazione degli additivi alimentari, degli aromi ed enzimi ;
  • produzione e/o confezionamento di alimenti destinati ad una alimentazione particolare, di integratori alimentari e di alimenti addizionati di vitamine e/o minerali ;
  • produzione di germogli.

Per le attività sopra riportate, l’Operatore del Settore Alimentare (OSA) deve trasmettere al SUAP la richiesta di riconoscimento; il SUAP la invia all’ASL competente sullo stabilimento che, dopo avere effettuato le verifiche di competenza, la inoltra alla Regione Piemonte.

Cosa occorre fare

Ai fini del necessario riconoscimento da parte della Regione Piemonte, le imprese presentano l'apposita istanza al SUAP competente per territorio ( e non più all'ASL AL ), utilizzando la modulistica prevista ed allegando anche la dichiarazione sostitutiva di certificazione antimafia (tutti i modelli, compreso quello per la certificazione antimafia, sono disponibili nella sezione Modulistica di questa pagina). Il SUAP provvede a trasmettere l'istanza all'ASL AL .  

La trasmissione al SUAP della Città di Alessandria deve essere effettuata tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo comunedialessandria@legalmail.it .  

Nel caso in cui l’OSA non sia in possesso di firma digitale o intenda avvalersi di un altro soggetto per la sottoscrizione digitale e/o la presentazione telematica della pratica, può conferire procura speciale ad un altro soggetto (professionista), utilizzando le istruzioni ed il modello presenti nell’apposita sezione della pagina del SUAP .   

Anche nel caso di variazioni significative dell'attività (estensione della produzione / confezionamento / commercio, variazione della ragione sociale, cessazione, ecc..) l'OSA deve presentare una nuova istanza, con le modalità di cui sopra.  

L'istanza deve essere corredata dell'attestazione di avvenuto versamento della tariffa prevista dall'Allegato C della D.G.R. n.28-5718 del 2/10/2017 ; le indicazioni relative al pagamento sono disponibili  nella sezione TARIFFE E MODALITA’ PAGAMENTO.  

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi a:
ASL AL - Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione SIAN - Via Venezia 6 Alessandria - 0131/307800 - 307812 – 307809 - http://www.aslal.it/servizio-igiene-alim

 

NORMATIVA

NORMATIVA COMUNITARIA E NAZIONALE

Accordo Stato Regioni n. 59/CSR del 29/04/2010.

NORMATIVA REGIONALE

 

Uffici Comunali

SETTORE SVILUPPO ECONOMICO, SANITA’ AMBIENTALE, MOBILITA’, PROTEZIONE CIVILE, COMMERCIO E TURISMO
SUAP – Sportello Unico Attività Produttive
Piazza della Libertà 1 – 15121 Alessandria
1° piano lato via San Giacomo della Vittoria

Angela Ricci (Tel. 0131 515459 - e mail angela.ricci@comune.alessandria.it)
Ilaria Ulderici (Tel. 0131 515429 - e mail ilaria.ulderici@comune.alessandria.it)
PEC: comunedialessandria@legalmail.it  RICEVE SOLO DA INDIRIZZI PEC – modalità obbligatoria per imprese e professionisti

 

Modulistica

TARIFFE E MODALITA’ PAGAMENTO

COLLEGAMENTI UTILI