Condividi
Immagine di testata: esterno Villa Delavo a Marengo

Museo di Marengo

Via Giovanni Delavo/Angolo Via Barbotta - Spinetta Marengo - Alessandria

 
 

Il 14 giugno 1800 Napoleone Bonaparte vince a Marengo una delle sue più importanti battaglie.
Il Marengo Museum intende raccontare la storia della campagna d'Italia del 1800 e della battaglia di Marengo analizzandone la cause, gli sviluppi e le conseguenze, nella convinzione che la vittoria di Bonaparte abbia costituito un elemento importante nella successiva storia europea.
Il Museo è posto al centro del campo di battaglia, vicino al villaggio di Marengo, all'interno della splendida Villa Delavo, costruita nel 1847 come monumento all'Imperatore; gli affreschi sui soffitti rappresentano momenti e luoghi importanti della vita di Napoleone.
La vittoria di Napoleone a Marengo ha assunto un carattere mitico ed ha, pertanto, originato molte rappresentazioni pittoriche, narrative, musicali, spettacolari fino ai nostri giorni.
L'allestimento del museo ha tenuto conto della connessione esistente fra storia e mito della leggenda di Marengo, facendone la cifra narrativa fondamentale intorno alla quale è stato costruito il percorso museale.

Il Marengo Museum ha individuato la rappresentazione dell'evento e le sue infinite trasformazioni declinandolo attraverso il racconto che è derivato anche dall'introduzione di nuove tecnologie (fotografia, cinema, computer graphics), con l'obiettivo di approfondire la conoscenza della storia della battaglia che viene rivissuta attraverso video, mappe, opere grafiche, vetrine con armi e oggetti, manichini in uniforme d'epoca e filmati.

 
Foto esterna con statua NapoleoneFoto Piramide
Foto allestimento internoFoto allestimento interno - particolare cannone
 

Info utili:

 

Ulteriori informazioni, orari e biglietti consultabili su:
http://www.asmcostruireinsieme.it/marengo-museum/
http://www.marengomuseum.it/