Condividi

Cambiamento/aggiunta di nome - cognome

Ufficio competente: Ufficio Nascite
Indirizzo: Palazzo Comunale, lato sinistro, secondo piano
Telefono: 0131/515217 – 0131/515331
E-mail: giancarlo.streppi@comune.alessandria.it



COSA FA L’UFFICIO

L’Ufficio svolge tutte le attività necessarie a permettere, a chi ne abbia l’esigenza, di cambiare il proprio nome/cognome, ovvero di aggiungere al proprio un altro nome/cognome.

DOVE E COME PRESENTARE LA RICHIESTA

Chiunque intenda cambiare il proprio nome/cognome o aggiungere al proprio un altro nome/cognome deve rivolgersi alla Prefettura-U.T.G. di Alessandria, competente rispetto al Comune di residenza del richiedente.
Per maggiori informazioni si rinvia al sito Internet della Prefettura (www.prefettura.it/alessandria/multidip/index.htm)

CHI PUÒ PRESENTARE LA RICHIESTA

La richiesta può essere presentata solo da cittadini italiani, maggiorenni e minorenni (in questo caso tramite il/i genitore/i che esercita/no la potestà sul minore o altro rappresentante legale).
Avendo carattere eccezionale, è ammessa esclusivamente in presenza di situazioni oggettivamente rilevanti, supportate da adeguata documentazione e da significative motivazioni, la cui valutazione compete al Prefetto.
La richiesta non dà automaticamente diritto al suo accoglimento. La decisione del Prefetto, infatti, è discrezionale e si basa sulla valutazione delle motivazioni indicate dal richiedente nell’istanza.

DOCUMENTI DA PRESENTARE

Per maggiori informazioni si rinvia al sito Internet della Prefettura www.prefettura.it/alessandria/multidip/index.htm.

MODALITÀ E TEMPI DI RISPOSTA

L’Ufficio, quando competente, su richiesta dell’interessato:

  • affigge per trenta giorni consecutivi all’Albo Pretorio un avviso contenente il sunto della sua domanda di cambiamento/aggiunta del nome/cognome. Al termine di tale periodo l’Ufficio consegna la documentazione affissa al richiedente affinché la consegni alla Prefettura-U.T.G. per il seguito di sua competenza.
  • trascrive ed annota a margine dell’atto di nascita del richiedente il decreto definitivo del Prefetto, che autorizza il richiedente al cambiamento/aggiunta del nome/cognome, e provvede alle connesse comunicazioni di sua competenza ai sensi della normativa vigente.

La procedura da seguire varia a seconda di chi presenta le richieste di cui sopra (maggiorenni, minorenni, minorenni adottati; nati e residenti in Alessandria, residenti in Alessandria ma nati altrove, nati in Alessandria ma residenti altrove).
Considerata la particolarità e complessità dei relativi procedimenti, si consiglia di contattare sempre preventivamente gli operatori dell’Ufficio.

COSTO PER IL CITTADINO

Per informazioni circa l’istanza da presentare alla Prefettura si rinvia al relativo sito Internet:
www.prefettura.it/alessandria/multidip/index.htm.Per gli adempimenti dell’Ufficiale dello Stato Civile del Comune di residenza del richiedente:

  • sull’istanza di affissione all’albo on-line va apposta una marca da bollo da 16,00 €uro,
  • sull’istanza di trascrizione del decreto definitivo del Prefetto che autorizza il richiedente al cambiamento/aggiunta del nome/cognome va apposta una marca da bollo da 16,00 €uro.

La marca da bollo non è dovuta in presenza di nomi/cognomi ridicoli, vergognosi o rivelanti l’origine naturale.

RIFERIMENTI NORMATIVI

  • Art. 250 e segg. del Codice Civile
  • Art. 28, comma 2, lett. f, art. 49, comma 1, lett. p, e artt. 89-94 del D.P.R. 3 novembre 2000, n. 396 (Regolamento per la revisione e la semplificazione dell’ordinamento dello stato civile)
  • D.M. 27 febbraio 2001 (Tenuta dei registri dello stato civile nella fase antecedente all’entrata in funzione degli archivi informatici)
  • Circolari del Ministero di Grazia e Giustizia e del Ministero dell’Interno attinenti ed esplicative