Condividi

Esatta indicazione del nome (art. 36)

Ufficio competente: Ufficio Trascrizioni/Annotazioni
Indirizzo: Palazzo Comunale, lato sinistro, secondo piano
Telefono: 0131 515206
E-mail: paolo.traversa@comune.alessandria.it
 

COSA FA L’UFFICIO

Il cittadino che prima del 30.03.2001 (data di entrata in vigore del nuovo Ordinamento di Stato Civile) ha avuto attribuito alla nascita un nome composto da più elementi (anche separati tra loro da segni di interpunzione) può dichiarare per iscritto l’esatta indicazione con cui, in conformità alla sua volontà o all’uso fattone, devono essere riportati gli elementi del proprio nome negli estratti per riassunto e nei certificati rilasciati dagli Uffici dello Stato Civile e di Anagrafe.
La scelta:

  • può essere fatta una sola volta ed ha effetti irreversibili;
  • non deve alterare l’ordine degli elementi del nome;
  • non si applica ai cittadini stranieri né alle persone nate dopo il 30.03.2001, per le quali l’istanza di cambiamento del nome dovrà essere rivolta alla Prefettura-U.T.G. del luogo di residenza del richiedente (per maggiori informazioni si consulti il sito www.prefettura.it/alessandria).

DOVE E COME PRESENTARE LA RICHIESTA

La richiesta può essere fatta all’Ufficiale dello Stato Civile del Comune di Alessandria:

  • quando risulti che in Alessandria è iscritto/trascritto l’atto di nascita del richiedente
  • quando Alessandria è il Comune di residenza del richiedente.

CHI PUÒ PRESENTARE LA RICHIESTA

La richiesta, corredata dell’eventuale documentazione necessaria, può essere:

  • presentata direttamente:
    1. dall’intestatario dell’atto;
    2. da chi esercita la potestà genitoriale/tutela nei confronti dell’intestatario dell’atto;
  • spedita dagli stessi soggetti:
    1. per posta a “Comune di Alessandria – Direzione servizi demografici e tributi – Servizio Stato Civile – Piazza della Libertà, n. 1 – 15121 Alessandria (AL)”
    2. al fax al numero 0131 515412 – 0131 515243
    3. all’indirizzo e-mail statocivile@comune.alessandria.it
    4. all’indirizzo PECcomunedialessandria@legalmail.it

DOCUMENTI DA PRESENTARE

Documento di riconoscimento del richiedente/dei rappresentanti legali in corso di validità.

SCADENZA

Nessuna scadenza.

MODALITÀ E TEMPI DI RISPOSTA

Quando l’atto di nascita è iscritto/trascritto nel Comune di Alessandria, l’Ufficio provvede direttamente all’annotazione ed alle connesse comunicazioni di competenza ai sensi della normativa vigente (variazione del nome nell’atto di matrimonio del richiedente, negli atti di nascita dei figli, aggiornamenti anagrafici, ecc.).
Quando l’atto di nascita è iscritto/trascritto in un Comune diverso dal Comune di Alessandria (risultante Comune di residenza all’atto della presentazione dell’istanza), l’Ufficio inoltra la richiesta al Comune di nascita per il seguito di competenza e, su sua proposta, provvede agli aggiornamenti anagrafici ed alle connesse comunicazioni di competenza ai sensi della normativa vigente.

COSTO PER IL CITTADINO

Sull’istanza va apposta una marca da bollo da 16,00 €uro.

RIFERIMENTI NORMATIVI

  • Circolari del Ministero dell’Interno attinenti ed esplicative.
  • Art. 36 del D.P.R. 3 novembre 2000, n. 396 (Regolamento per la revisione e la semplificazione dell’Ordinamento dello Stato Civile)

ALLEGATI

Modelli di richiesta:

  • per persona maggiorenne con atto di nascita in Alessandria (Modello 1)
  • per persona minorenne/interdetta con atto di nascita in Alessandria (Modello 2);