1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Vai alla pagina iniziale
Testata per la stampa

Menu di sezione

Vai alla versione stampabile della pagina

Contenuto della pagina

EVENTO ALLUVIONALE NOVEMBRE 2016

 

Il 23 febbraio 2017 è stata estesa anche al territorio del Comune di Alessandria la dichiarazione dello stato di emergenza a seguito degli eventi alluvionali del novembre 2016, rendendo possibile l'applicazione dell'ordinanza della Presidenza del consiglio dei Ministri n.430 del 10.01.2017 (Primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici verificatisi nell'ultima decade del mese di novembre 2016 nel territorio della Regione Piemonte).

 
 

CONTRIBUTI PER AUTONOMA SISTEMAZIONE

I cittadini alluvionati con abitazione inagibile possono avvalersi di contributi per l'autonoma sistemazione, presentando una richiesta al Comune di Alessandria entro il 24 aprile 2017 con "MODULO AS".

 
 

RICOGNIZIONE DANNI A PRIVATI ED ATTIVITA'

E' ancora in corso la fase di ricognizione danni subiti da privati cittadini a seguito degli eventi atmosferici che hanno colpito il Comune di Alessandria.
Le schede "B" - "Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato" e "C" - "Ricognizione dei danni subiti dalle attività economiche e produttive" andranno recapitate entro il 24 aprile 2017 al protocollo del Comune anche a mezzo PEC.

Tale documentazione oltre ad essere a disposizione in formato cartaceo  presso il Servizio Protezione Civile è anche scaricabile a fondo pagina e sul sito della Regione Piemonte ai seguenti indirizzi:
http://www.sistemapiemonte.it/cms/pa/territorio-edilizia-e-opere-pubbliche/35-oopp-opere-pubbliche/3305-eventi-alluvionali;
http://www2.regione.piemonte.it/protezionecivile/index.php/archivio-notizie/395-schede-per-la-ricognizione-dei-fabbisogni-legati-all-emergenza-alluvione.

 
 
 
 

SOSPENSIONE MUTUI

I cittadini alluvionati possono avvalersi fino alla cessazione dello stato di emergenza della sospensione del pagamento delle rate dei mutui relativi agli edifici distrutti o resi inagibili anche parzialmente, nonché per la gestione di attività di natura commerciale ed economica svolte nei medesimi edifici (art.10).


Per  informazioni è possibile rivolgersi a:

Servizio Governo del Sistema di Protezione Civile - Ufficio Danni
via Faà di Bruno, 70 (Villa Guerci)
Tel. 0131 515711 o 0131 515719

Orario al pubblico:
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00