Rateizzazione cartelle ICI – TARSU

Con la legge di conversione 28 febbraio 2008 n. 31 sono stati introdotti i commi 2-bis e 2-ter nell’art. 36 del D.L. n. 248 del 2007, contenenti rilevanti innovazioni alla disciplina della rateazione del pagamento delle somme iscritte a ruolo.

Pertanto – con decorrenza 01/03/2008compete direttamente agli agenti della riscossione, in presenza di una temporanea situazione di obiettiva difficoltà del debitore, il potere di dilazionare il pagamento delle somme iscritte a ruolo.

Per quanto concerne la Tassa Rifiuti l’ulteriore dilazione è consentita soltanto qualora il carico iscritto a ruolo comprenda tributi arretrati (vale a dire in caso di unica cartella comprendente varie annualità) ex art. 72 D.Lgs 507/93 e art. 24 regolamento comunale TARSU.

Quindi, per richiedere una rateizzazione di una cartella, si deve contattare l’Agente di Riscossione competente per territorio (indicato sulla cartella).

Agente di Riscossione per la provincia di Alessandria: Equitalia Nomos Spa (Filiale di Alessandria – Spalto Gamondio 1/L – telefono 0131 204811)

E’ possibile trovare notizie sul sito internet : www.equitaliaonline.it dove è presente una sezione specifica “RATEAZIONI” comprendente:

 

Inoltre sul sito predetto si trova la “Guida pratica per il cittadino contribuente”. L’opuscolo fornisce tutte le informazioni utili per chi riceve una cartella di pagamento.

 

 

Per quanto riguarda la richiesta di rateazione di AVVISI DI ACCERTAMENTO ICI (prima dell’emissione di cartella) resta competente il Servizio ICI della Direzione Servizi demografici e tributi del Comune di Alessandria (Piazza Giovanni XXIII – Palazzo Cuttica – Alessandria). In proposito si veda l’apposita sezione “Richiesta rateazione ICI