Condividi

Albi Giudici Popolari

Ufficio competente: Ufficio Anagrafe
Indirizzo:
 Palazzo Comunale, lato sinistro, primo piano
Orario al pubblico: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00
Numero Verde: 800755464
Fax: 0131 515117
E-mail: anagrafe@comune.alessandria.it

 

COSA FA L’UFFICIO

Negli anni dispari, nel periodo compreso tra il 1° aprile e il 31 luglio, provvede alla formazione di due distinti elenchi: uno per la Corte d’Assise e uno per la Corte d’Assise d’Appello. I nominativi vengono inseriti a domanda e integrati con l’iscrizione d’ufficio di n. 100 cittadini (50 per la Corte d’Assise e 50 per la Corte d’Assise d’Appello) estratti a sorte tra coloro che risultano in possesso dei requisiti prescritti. Gli elenchi sono approvati dalla Commissione comunale competente in materia entro il 30 agosto e trasmessi al Tribunale entro il 10 settembre.
L’iscrizione all’albo è permanente.

 

DOVE E COME PRESENTARE LA RICHIESTA

Il modulo per la domanda deve essere ritirato presso l’URP e deve essere riconsegnato all’Ufficio Protocollo del Comune. Domanda (scaricabile a fondo pagina) e copia documento identità. Entro il mese di aprile, di ogni anno dispari, il Sindaco, con pubblico manifesto, invita i cittadini in possesso dei requisiti previsti dalla legge ad iscriversi negli elenchi integrativi dei giudici popolari di Corte d’assise e di Corte di assise di appello. La richiesta deve essere presentata entro il 31 luglio.

 

CHI PUÒ PRESENTARE LA RICHIESTA

Chiunque sia in possesso dei requisiti prescritti dalla Legge e per i quali non sussista incompatibilità.

 

MODALITÀ E TEMPI DI RISPOSTA

Entro il 15 novembre gli elenchi approvati dal Tribunale sono resi noti in ogni Comune, mediante pubblico manifesto e contestuale affissione all”albo pretorio comunale. L’iscrizione si perfeziona in seguito all’approvazione definitiva degli elenchi da parte del Tribunale.

 

COSTO PER IL CITTADINO

Non è previsto alcun costo.

 

RIFERIMENTI NORMATIVI

Legge numero 287 del 10 aprile 1951, ”Riordinamento dei giudici di assise” e s.m.i.

 

ALLEGATI