Condividi

SONO INIZIATE SUL TERRITORIO LE OPERAZIONI RELATIVE AL NUOVO CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI

Ad ottobre 2021 ha preso il via il nuovo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che dal 2018 è diventato annuale e non più decennale, e che coinvolge solo un campione selezionato di famiglie.
Dopo l’emergenza sanitaria, sono riprese le operazioni censuarie, nel pieno rispetto della normativa sulla privacy, con le attività di raccolta dati che coinvolgono nel 2021 un campione di circa 2 milioni e mezzo di  famiglie in 4.531 Comuni dell’intero territorio nazionale.
Grazie all’integrazione dei dati raccolti dal Censimento con quelli provenienti dalle fonti amministrative, l’ISTAT sarà in grado di restituire informazioni rappresentative dell’intera popolazione, nell’ottica di un forte contenimento dei costi.
Per arricchire questo importante patrimonio di dati statistici e conoscere meglio il Paese in cui viviamo, è fondamentale la piena collaborazione delle famiglie coinvolte.

 
 

Alessandria, 8 ottobre 2021
UFFICIO STAMPA