Condividi

Alessandria e Napoleone: la storia continua

Proseguono le manifestazioni ad Alessandria in occasione del Bicentenario della morte di Napoleone. Il legame fra la città e Napoleone è indubbiamente la storica battaglia vittoriosa di Marengo del 14 giugno del 1800 che fece di Napoleone un mito, il più famoso condottiero della  storia 

Il Comune di Alessandria celebra lo storico evento con una rievocazione immersiva della battaglia, tra la Villa Delavo, sede del Marengo Museum, il suo Parco e i terreni che circondano il complesso , con la partecipazione di ufficiali, cavalli e cavalieri.

Il 12 e 13 giugno a Marengo, assisteremo alla battaglia dal vivo con oltre un centinaio di rievocatori provenienti da diversi Paesi europei che si “scontreranno” indossando le uniformi dell’epoca e con tanto di maestosi cavalli e di cavalieri che sfileranno nei luoghi  dello scontro. Con l’Armèe d’ Italie (Stato Maggiore), la 59ème Demi Brigade d’Infant de Ligne di Marengo sul fronte francese, e i Granatieri austriaci 26° Reggimento Fanteria e il 1° Jaeger Vienna.  Ancora il Gruppo Storico Montichiari, i bersaglieri bresciani, 4ème Règiment d’Artillerie, si raduneranno già sabato per allestire gli accampamenti e prepararsi, con dimostrazioni di addestramento alla battaglia. 

 
 

Alessandria, 3 giugno 2021
UFFICIO STAMPA