Condividi

Progetto “In – Dipendenti”

E’ imminente l’inizio delle attività nell’ambito di “In – Dipendenti”, progetto del Comune di Alessandria, Assessorato alle Politiche Giovanili, finanziato dal bando 2019 della Regione Piemonte “Progetti di prevenzione delle nuove dipendenze“.
Il progetto è in partenariato con alcuni comuni della Provincia, già facenti parte delle rete di sportelli Informagiovani “Giovani e Informati”, ovvero Castelletto Monferrato, Castellazzo Bormida, Fubine, Cassine, Quargnento, Castelnuovo Scrivia, Solero; a questi si aggiungono i rispettivi centri di aggregazione giovanile afferenti alle biblioteche locali, e per il territorio di Alessandria il Centro Giovani Pittaluga, e i centri di cultura ludica (Ludoteca C’è Sole e Luna, Centro  di riuso Creativo Remix, Centro Gioco il Bianconiglio dell’ASM Costruire Insieme). 
Il tutto è realizzato in collaborazione con l’Associazione Cultura e Sviluppo, Informagiovani, ASM Costruire Insieme di Alessandria, CISSACA e il SER-D dell’ASL-AL.
Il progetto si rivolge alla fascia d’età dai 15 ai 29 anni, e si propone di promuovere negli adolescenti e nei giovani, ma anche in genitori ed educatori, l'attivazione di stili di vita sani, in grado di contrastare  l'abuso di sostanze, alcool, tecnologie, gioco d'azzardo.
Obiettivi generali sono infatti la prevenzione e la riduzione del  consumo di droga, di alcool, le tossicodipendenze e gli effetti nocivi ad essi connessi, nonché contribuire a migliorare l'informazione sulle sostanze di abuso e sui diversi tipi di dipendenza non chimica, che oggi rappresenta una pericolosa diversificazione nel mondo delle dipendenze patologiche e spesso non adeguatamente considerate; si intende inoltre promuovere la partecipazione ed il protagonismo giovanile, attraverso iniziative dirette e da remoto, accrescendo la loro consapevolezza, nonché  la diffusione e sensibilizzazione di “valori positivi” nei diversi contesti di vita.
Nello specifico si mira a  assicurare lo sviluppo della base delle conoscenze, lo scambio di informazioni e l'individuazione e la diffusione delle buone prassi, ivi compresi la formazione e gli scambi di esperienze; sensibilizzare i giovani ai problemi sanitari e sociali provocati dal consumo di droghe, dall’alcool, dal gioco d’azzardo patologico e dalle molteplici forme di dipendenze, e attivare motivazione e potenzialità nascoste. 
Da gennaio a giugno 2021, quindi, la rete di partenariato e collaborazione intende realizzare diverse azioni, di cui sarà man mano comunicato il dettaglio.
Sarà costante la promozione e pubblicizzazione del progetto, nel cui ambito saranno proposti  laboratori di promozione circa stili di vita sani (ad es. sportivi, artistici, di mindfulness); incontri informativi, di sensibilizzazione e prevenzione e messa a disposizione di materiale online; questionari di indagine; vi sarà un bando di raccolta di idee/prodotti artistici e multimediali diretto a giovani per raccontare attraverso i proprio linguaggi i temi affrontati dal progetto; vi saranno campagne divulgative di sensibilizzazione, e non mancherà un evento finale del progetto, confidando che le attività possano essere fatte man mano sempre più in presenza.
Un progetto ricco di contenuti e connessioni, che mira ad offrire un'opportunità educativa e promuovere fra i ragazzi la consapevolezza del proprio crescere, della propria appartenenza e del proprio ruolo nella società; a costruire luoghi in cui il clima fra i ragazzi consenta di vivere serenamente alcune dimensioni tipiche dell'adolescenza; richiamare gli adulti, le istituzioni, la società alla riscoperta delle proprie responsabilità educative.
Rileviamo inoltre che recentemente il Comune di Alessandria ha ottenuto un ulteriore contributo per il 2020 riferito allo stesso bando, pertanto le suddette azioni potranno essere ulteriormente implementate, aumentandone diffusione e ed efficacia. 
L’invito è dunque a restare sintonizzati sul progetto e sulle notizie correlate: verrà infatti fornito il dettaglio delle azioni e verranno indicate le modalità di fruizione e di partecipazione.  

Per informazioni:
Associazione Cultura e Sviluppo: progettazione@culturaesviluppo.it - tel. 0131 222474; 
Informagiovani: informagiovani@asmcostruireinsieme.it - numero verde  800 116 667
Servizio Giovani e Minori: servizio.giovani@comune.alessandria.it - tel. 0131 515773

Alessandria, 5 febbraio 2021
Ufficio Stampa

 

Per informazioni sulle attività in corso relative al progetto “In/dipendenti” consultare la pagina dedicata al progetto: