Condividi

Consegna effetti personali ai pazienti ricoverati in collaborazione con Anteas Trasporto Amico

L’assessorato all’Associazionismo del Comune di Alessandria in collaborazione con l’associazione  ANTEAS- TRASPORTO AMICO ha attivato, da qualche tempo,  il servizio di consegna e ritiro degli abiti ed effetti personali per i pazienti affetti da Covid-19 all’interno delle strutture ospedaliere del territorio.
Da qualche settimana i cittadini impossibilitati ad effettuare di persona questo servizio, possono contattare direttamente l’associazione al numero 0131 26 12 68 per prenotare ed accordarsi sulle modalità operative necessarie, dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 15 e il sabato dalle 7.30 alle 12.
Il servizio è rivolto non solo ai cittadini alessandrini, ma anche ai cittadini non residenti in Alessandria che abbiano dei familiari ricoverati  nei nosocomi alessandrini.
I volontari adeguatamente formati, recepiranno le richieste dei cittadini, e si occuperanno direttamente sia della consegna degli effetti personali necessari ai pazienti, sia del ritiro del materiale da smaltire fornendo ai cittadini tutte le informazioni utili per operare in sicurezza.
Abbiamo istituto questo servizio già da qualche settimana per agevolare tutti i cittadini che stanno vivendo una situazione di difficoltà - ha precisato l’assessore all’Associazionismo del Comune di Alessandria,Monica Formaiano - . Questo servizio che viene garantito a tutti gli alessandrini di Città e sobborghi è estremamente utile soprattutto per quanti si trovano ad avere un congiunto ricoverato, e magari, a loro volta, si trovano in una condizione di isolamento fiduciario che impedisce di supportare i parenti ricoverati in ospedale, con la consegna degli abiti, ma anche degli effetti personali. Penso per esempio al caricabatterie di un cellulare che è fondamentale per riuscire a mantenere il contatto fra le persone. I volontari che operano sono adeguatamente formati per attuare tutte le procedure e le accortezze del caso, operare in piena sicurezza e fornire agli utenti, a loro volta, le informazioni necessarie per trattare gli effetti personali. Concludo, precisando che, abbiamo rilevato diverse sollecitazioni a riguardo,anche sui social, ma volevo rassicurare tutti, anche a nome del sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, che, sin da subito l’Amministrazione si è attivata anche su questo fronte e che questo servizio, è operativo già da qualche settimana”.

Alessandria, 20 novembre  2020
Ufficio Stampa