Procedura semplificata recupero rifiuti art. 216

Chiunque intenda effettuare attività di recupero rifiuti pericolosi e non pericolosi, avvalendosi delle procedure semplificate di cui all’art. 216 del D.Lgs. N. 152/2006 E S.M.I., deve richiedere l’iscrizione nell’apposito Registro provinciale presso la Provincia di Alessandria.

La Provincia di Alessandria è l’autorità competente al  rilascio o alla modifica dell’iscrizione al Registro provinciale.
Ai sensi di quanto disposto dal D.P.R. 160/2010 “Regolamento di attuazione dello Sportello Unico delle Attività Produttive”,  l’istanza di rilascio, di rinnovo o di modifica dell’iscrizione al Registro provinciale ex art. 216 D. Lgs n. 152/2006 e s.m.i. deve essere presentata al SUAP di Alessandria secondo una delLe seguenti modalità:

  1. poiché la Comunicazione ai sensi dell’art. 216 del D. Lgs. n. 152/2006 e s.m.i. rientra nell’applicazione del D.P.R. 13/03/2013 n.59, che disciplina il rilascio di Autorizzazione Unica Ambientale AUA, se l’impresa deve ottenere altre autorizzazioni ambientali è obbligatorio richiedere l’AUA che comprende la Comunicazione ai sensi dell’art. 216. In tal caso si faccia riferimento a quanto riportato nella pagina AUA: AUA (Autorizzazione Unica Ambientale);
  2. se invece l’impresa deve presentare la sola Comunicazione ai sensi dell’ex art. 216, può decidere di non richiedere l’AUA. In tal caso occorre utilizzare il modello regionale, secondo quanto previsto dal Regolamento Regionale 5/R/2015 e dal Regolamento Regionale 7/R/2016, attraverso il servizio digitale regionale disponibile all’indirizzo: http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/ambiente-e-energia/servizi/804-valutazioni-e-adempimenti-ambientali.

 

Riferimenti normativi

  • 216 del D.Lgs 152/2006
  • P.R. 59/2013
  • P.R. 160/2010
  • Regolamento Regionale 6 luglio 2015, n. 5/R
  • Regolamento Regionale 30 maggio 2016, n. 7/R

Ulteriori informazioni sono consultabili al seguente link della Provincia di Alessandria:

http://www.provincia.alessandria.gov.it/index.php?ctl=prodotti&fl=singola&idbl=119&blpd=108&id=61

 

Uffici Comunali
SETTORE SVILUPPO ECONOMICO, MARKETING TERRITORIALE, SANITA’, AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE
SUAP – Sportello Unico Attività Produttive
Piazza della Libertà 1 – 15121 Alessandria
1° piano lato via San Giacomo della Vittoria

 
Dott.ssa Enrica Cattaneo tel. 0131 515339
Dott.ssa Angela Ricci tel. 0131 515459
FAX 0131 515379
PEC:  suap@comunedialessandria.it

 

Modulistica
Al fine di ottenere l’iscrizione in procedura semplificata ai sensi dell’art. 216 del D. Lgs. n. 152/2006 e s.m.i., le ditte interessate dovranno presentare la relativa comunicazione almeno 90 giorni prima dell’inizio dell’attività, del rinnovo e/o della modifica dell’attività.

Nel caso di presentazione della comunicazione di cui all’art. 216 del D. Lgs. n. 152/2006 e s.m.i. nell’ambito dell’istanza di Autorizzazione Unica Ambientale si rimanda alle istruzioni per la presentazione dell’AUA (Autorizzazione Unica Ambientale).

Se l’impresa deve presentare la sola Comunicazione di cui all’art. 216 del D. Lgs. n. 152/2006 e s.m.i. e decide di non avvalersi dell’AUA, deve presentare l’istanza utilizzando il modello regionale attraverso il servizio digitale reso disponibile sul portale Sistemapiemonte, collegandosi all’indirizzo: http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/ambiente-e-energia/servizi/804-valutazioni-e-adempimenti-ambientali.

Si ricorda inoltre che alla pagina regionale sopra indicata sono disponibili i seguenti manuali di istruzione:

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTAZIONE DI LAVORO E DEL CERTIFICATO DIGITALE

MANUALE UTENTE AUA

MANUALE COMUNICAZIONE RECUPERO RIFIUTI (NON AUA)

Per problemi di procedura informatica scrivere all’indirizzo: assistenza.sira@regione.piemonte.it oppure chiamare il numero verde 800.450.900 (scelta 2 – Sistema Piemonte; scelta 5 – assistenza alla procedura on line) da telefono fisso (non sono abilitati i cellulari). Il servizio è attivo da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 17.30.