Imprese funebri

Attività di Impresa funebre

Per attività funebre si intende un servizio che comprende e assicura, in forma congiunta, le

seguenti prestazioni e forniture:

  1. disbrigo delle pratiche amministrative inerenti il decesso, su mandato dei familiari;
  2. vendita di casse mortuarie e altri articoli funebri;
  3. trasferimento durante il periodo di osservazione e trasporto di cadavere, di ceneri e di resti mortali

L’inizio dell’attività di Impresa funebre è soggetto alla presentazione di SCIA al Comune dove si trova la sede dell’Impresa.

 

Riferimenti normativi

  • R.D.  773/1931 (TULLPS)
  • D.P.G.R. n.7/R del 08/08/2012 (Regolamento Regionale)

 

Uffici Comunali

SETTORE SVILUPPO ECONOMICO, MARKETING TERRITORIALE, SANITẦ, AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE
Servizio Attività commerciali, Agricoltura e Polizia Amministrativa
Ufficio Polizia Amministrativa e Agricoltura
Piazza della Libertà 1 – 15121 Alessandria – 1° piano lato via San Giacomo della Vittoria

 
Carlo Borromeo – tel. 0131 515465
Sara Patrucco – tel. 0131 515370
FAX: 0131 515379
PEC: suap@comunedialessandria.it

 

Modulistica

Per l’avvio di un’Impresa funebre, per il trasferimento di sede e per la comunicazione di cessazione si devono utilizzare i moduli predisposti:

Per la richiesta di vidimazione del registro Giornale degli affari in caso di apertura e di trasferimento si deve compilare l’apposita sezione sul modulo, per le altre situazioni si deve utilizzare il modulo predisposto:

La modulistica e i rispettivi allegati dovranno essere trasmessi al SUAP del Comune di Alessandria con le modalità previste alla pagina Imprese – SUAP del sito del Comune di Alessandria

 

Costi

Le pratiche assoggettate a Comunicazione comportano il pagamento di diritti di istruttoria pari a €.50,00 da dimostrare all’atto della presentazione.

Indicando nella causale di versamento: diritti DI istruttoria SUAP

Per la vidimazione del registro Giornale degli affari da parte del Comune occorre il pagamento di diritti di istruttoria pari a €.30,00 da dimostrare all’atto della richiesta di vidimazione.

Indicando nella causale di versamento: diritti DI istruttoria SUAP – VIDIMAZIONE GIORNALE DEGLI AFFARI

I diritti di istruttoria possono essere versati con le seguenti modalità:

  • versamento su c.c.p. n. 17002155 intestato a Comune di Alessandria – Attività Economiche – Piazza della Libertà 1 – ALESSANDRIA
  • bonifico bancario: Banca Popolare di Milano Tesoreria del Comune di Alessandria – IBAN IT72Z0558410400000000054245