dal 6 maggio 2019 – Ripristino del manto stradale a seguito di scavi per posa di fibra ottica – vie del concentrico cittadino – Alessandria

24 aprile 2019

Per consentire lo svolgimento dei lavori di ripristino della pavimentazione stradale a seguito di scavi per realizzazione rete fibra ottica FTTH, in programma dal giorno 06/05/2019 fino a termine lavori previsto per il giorno 06/07/2019, dalle ore 08.00 alle ore 18.00, dal lunedì al sabato esclusi festivi, del periodo compreso fra il giorno 06/05/2019 e il giorno 06/07/2019, è vietata la sosta con rimozione forzata ambo i lati delle vie sotto elencate, come da relativo cronoprogramma previsto ed esposto sulla segnaletica mobile di cantiere ivi presente:

  • VIA TESTORE, da via Monterotondo a corso Cento Cannoni
  • VIA CORDARA, da via Testore a corso Cento Cannoni/Pzza M. D’Azeglio
  • CORSO CENTO CANNONI, da corso Lamarmora a via Testore
  • VIA MONTEROTONDO, da via Testore a via Montello
  • VIA MONTELLO, da corso Cento Cannoni a via Piave
  • CORSO LAMARMORA, da corso Cento Cannoni a via Piave
  • VIA OBERDAN, da corso Lamarmora a via Montello
  • PIAZZA VITTORIO VENETO/ VIA MARSALA
  • SPALTO MARENGO/GAMONDIO, da via Montegrappa al civ.33 di Spalto Gamondio
  • VIA ISONZO, da via Montello a spalto Gamondio
  • VIA ISONZO, da via Cordara a corso Lamarmora
  • VIA MONTELLO, da via Isonzo a via Oberdan
  • VIA PIAVE, da via Montello a spalto Gamondio
  • VIA CORDARA, da via Isonzo a corso Cento Cannoni
  • VIA OBERDAN, da via Montello a spalto Gamondio
  • SPALTO GAMONDIO, da via Piave a corso Cento Cannoni
  • CORSO LAMARMORA, da via Piave a via Isonzo

Durante i lavori di asfaltatura/ripristino segnaletica orizzontale, potranno essere poste in atto temporanee chiusure per garantire la movimentazione dei mezzi in sicurezza, oppure parziali restringimenti delle carreggiate di transito e/o istituiti sensi unici alternati ma saranno adottate, con l’ausilio dei movieri, le necessarie ed opportune deviazioni al fine di garantire la circolazione veicolare in sicurezza, assicurando una sezione di carreggiata non inferiore a mt. 2.70/3.00 per il transito dei veicoli.

 

Alessandria, 23 aprile 2019

UFFICIO STAMPA